In partenza per Lourdes!

“Buon pellegrinaggio insieme con i vostri amici ammalati”:

Queste le parole di saluto di Don Giovanni Soccorsi, assistente spirituale dell’Unitalsi, Sottosezione Porto Santa Rufina, durante la messa del giorno 12 ottobre presso il Centro Pastorale Diocesano di Via della Storta.
Alla celebrazione ha partecipato buona parte del gruppo che partirà per il pellegrinaggio a Lourdes il prossimo 21 ottobre, nonché tutti quei soci che hanno voluto aderire all’invito per salutare e augurare buon viaggio ai loro amici.
Durante la funzione Don Giovanni ha benedetto tutti i presenti e, in particolare, anche le  uniformi di due nuove sorelle d’assistenza che per la prima volta vivranno il pellegrinaggio mariano come volontarie.
Dopo la messa tutti i volontari presenti hanno  proseguito con il corso di formazione organizzato e proposto dal  presidente Angela Zecchini e da tutto il Consiglio della Sottosezione, tenuto  dal Dott. Lorenzo Piccoli, terapista occupazionale, che ha spiegato alcune tecniche di base sull’approccio con il disabile, molto utili per affrontare adeguatamente il servizio di assistenza unitalsiano. Le numerose presenze e la partecipazione attiva dei volontari sono stati fondamentali per capire che è necessario programmare altri incontri di formazione.
Buon Pellegrinaggio!

Festa del Santo Patrono della Diocesi di Porto Santa Rufina

Giovedì 5 ottobre 2017, alle ore 15, alla chiesa Santa Maria Porto della Salute, è arrivato il nostro vescovo S.E.  Mons. Gino Reali che dopo una breve celebrazione, a bordo di 2 carrozze trainati da cavalli, ha accompagnato le reliquie di S.Ippolito, primo vescovo e protettore della diocesi di Porto Santa Rufina , alla chiesa Maria Madre della Divina Provvidenza (IsolaSacra).
Da qui, alla presenza di numerosi sacerdoti della diocesi,autorità civili e militari, numerose associazioni di volontariato e molti fedeli, si è snodata una processione che tra canti e preghiere è arrivata al sito archeologico e tra le rovine della chiesa di S.Ippolito è stata celebrata la S.Messa.
Anche L’UNITALSI ha avuto il piacere e l’onore di essere presente per onorare il Santo Patrono .
Dopo la celebrazione il comitato di “S.Ippolito” ha offerto panini dolci e bibite a tutti i presenti chiudendo un bel pomeriggio carico di spiritualità e tradizione.